Newsletter
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Anche l'Ong tedesca Sea Eye ha annunciato la sospensione delle operazioni di soccorso nel Mediterraneo. L'Ong ha "deciso di sospendere le missioni di soccorso programmate", "ci troviamo costretti a questa decisione a causa della mutata situazione di sicurezza nel Mediterraneo", "non possiamo più continuare il nostro lavoro, non possiamo garantire la sicurezza degli equipaggi", "l'espansione delle acque terrotiriali libiche e le minacce alle Ong non ci lasciano altra scelta", si legge in una serie di tweet.

Flag Counter
Facebook Page
Video Calciomercato
Oops, something went wrong.
Video Sport News
Oops, something went wrong.