Newsletter
Flag Counter
Facebook Page
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Manchester (Usa) - Gli indipendenti, gli indecisi ma anche la neve. Sono le tre incognite che peseranno oggi sul voto in New Hampshire, seconda tappa delle primarie Usa e dove si sono appena aperti i seggi. Nello Stato granito, almeno stando ai sondaggi, i vincitori sono gia' annunciati: Donald Trump guida i sondaggi con oltre 31%, staccando tutti gli altri repubblicani in corsa di oltre 16 punti. Allo stesso modo Bernie Sanders e' nettamente favorito con il 53,3% su Hillary Cliton ferma al 40,5%. Tutti gli occhi sono dunque puntati sull'affollato campo repubblicano dove il tycoon del real estate punta a un risultato a tutto tondo dopo il flop in Iowa, che lo ha visto arrancare al secondo posto dietro Ted Cruz, stavolta accreditato (secondo la media dei sondaggi di Real Clear Politics) di un 12,4% e prececeduto da Rubio (14,4%) e Kasich (13%). Proprio il 44enne senatore della Florida, che l'establishment repubblicano preferisce agli outsider Trump e Cruz, continua ad essere il sorvegliato speciale: un piazzamento come secondo lo lancerebbe solidamente in pista.

Nel piccolo stato nordorientale, che conta 1,3 milioni di abitanti, gli indipendenti rappresentano oltre il 40% dell'elettorato e quindi potrebbero essere decisivi. A differenza di altri casi, infatti, in New Hampshire chi non e' registrato come repubblicano o democratico puo' comunque partecipare al voto. A complicare lo scenario vi e' l'alto tasso di indecisi, circa il 30%. Come se non bastasse, forti nevicate da ieri sera hanno imbiancato le strade, con temperature glaciali e venti artici, un'incognita in piu' che potrebbe influire sulle votazioni. Sul fronte democratico, dopo la vittoria per un pugno di voti nell'Iowa, Hillary Cliton dovra' cercare di limitare i danni; non a caso nell'ultimo comizio l'ex first lady ha fatto appello agli indecisi, schierando in campo anche il marito.

"Quando fai una rivoluzione non puoi essere troppo attento ai fatti", ha ammonito Bill a proposito della 'rivoluzione' promessa dal socialista Sanders. Quest'ultimo, frattanto, ha gia' vinto nel comune piu' piccolo dello Stato granito, Hart's Location, neanche 50 anime nascoste nella foresta della Montagna Bianca: il voto ha premiato appunto Sandres e, in casa repubblicana, John Kasich. (AGI)