Newsletter

Flag Counter

Facebook Page

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Torino, 21 maggio – Restera’ a Torino il processo Eternit bis, che vede come imputato il magnate belga Stephan Schmidheiny, accusato di omicidio doloso aggravato nei confronti di 258 persone, tra ex lavoratori e residenti, morti tra il 1989 e il 2014 per mesotelioma pleurico causato dall’amianto. La difesa aveva avanzato al giudice Federica Bompieri la richiesta di spostare il processo a Ivrea, sollevando l’eccezione della competenza territoriale, essendo la prima vittima di Cavagnolo, un Comune che oggi rientra nella giurisdizione del tribunale di Ivrea. Secondo il giudice, pero’, il fascicolo con il nome della persona deceduta e’ stata aperto prima del riassetto territoriale, ovvero quando il Comune di Cavagnolo era sotto la giurisdizione del tribunale di Torino, dove quindi continuera’ a svolgersi il processo.(AGI)

(AGI) – Roma, 21 mag. – “Il Parlamento e’ uno specchio della societa’, anche se e’ un passo indietro rispetto alla gente, perche’ le elite dirigenti del nostro Paese hanno praticato la doppia morale. Basta pensare ai siparietti legati alle notti brave e alla spregiudicatezza nei costumi, ma moralisti per motivi elettorali nelle piazze e in tv”. Lo afferma il leader Sel, intervistato da Radio Cusano Campus nel corso di ECG Regione, spiegando che “questo e’ frutto di un’ipocrisia che va abbattuta. Il regime dell’ipocrisia deve essere scardinato, perche’ tante vite ne sono prigioniere e molti adolescenti si affacciano alla vita con tanta paura, preoccupati dalla ferocia di uno stigma sociale di una societa’ che ancora non vive la diversita’ come una ricchezza”. “La democrazia non e’ soltanto il pluralismo dei partiti, ma e’ anche il pluralismo delle forme di vita. Tanti sindaci si stanno battendo bene, ma sono contrastati – denuncia Vendola – da un ministro dell’Interno che continua ad operare come un feldmaresciallo ottocentesco”. Il leader Sel parla anche delle Unioni Civili e del ‘Celebration day’ di oggi a Roma: “Marino ha fatto una cosa buona – annota – che rende credibile l’immagine di Roma Capitale del Mondo. Un luogo che e’ simbolo della mescolanza delle culture e del fatto che oggi e’ maturo il tempo di esercitare diritti per tutti e per tutte. E’ una vergogna che l’Italia sia agli ultimi posti nella classifica dei diritti civili, questa cosa deve essere sanata, non si puo’ immaginare che un blocco neoclericale possa impedire ancora all’Italia di guadagnare un avanzamento”. “Gia’ le proposte di legge di cui si discute in Parlamento rappresentano un compromesso e sono un minimo sindacale, tuttavia per noi e’ importante aprire un varco e fare questo passo in avanti”, chiarisce. “La cultura diffusa e’ contraddittoria nella societa’, con tematiche che un tempo erano tabu ma, contemporaneamente, nella societa’ ci sono anche minoranze omofobe che – dice ancora – rivendicano un presunto diritto, quello di offendere, di insultare, di negare la liberta’ di chi sta semplicemente rivendicando il diritto a non vivere in clandestinita’ e a raccontare fino in fondo la natura del proprio desiderio”. (AGI) .

Da oggi Blockstorm è disponibile ufficialmente al pubblico su Steam.
Il titolo è sviluppato dall’italiana Indiegala, in collaborazione con lo studio Ghost Shark Games, che ha riscosso un notevole successo soprattutto all’estero, con un early access di oltre 40,000 copie vendute.

Se volete tentare di vincere un voucher per giocare gratis vi basterà compilare tutti i campi dell’Instant Win sulla pagina Facebook del gioco: QUI.

Blockstorm 01 Blockstorm 02

Il gioco è uno sparatutto in soggettiva ambientato in  un mondo “voxel” completamente distruttibile, caratteristica che aggiunge una nuova dimensione al combattimento: le mappe si modificano durante le partite grazie all’ azione dei giocatori.

Potremo costruire la nostra fortezza durante il combattimento e non dar tempo all’avversario di fare altrettanto!
Se un nemico è arroccato dietro il suo riparo di cubi, potremo scavare un tunnel nel terreno per raggiungerlo di soppiatto, oppure usare gli esplosivi per radere al suolo l’intera struttura.

Le possibilità della struttura a voxel non si esauriscono qui; grazie al rilascio degli stessi editor di personaggi, mappe ed armi usati dagli sviluppatori al giocatore è data la possibilità di creare la propria esperienza di gioco, e condividerla con con un semplice click.
Le modalità principali sono:

  • Deathmatch
  • Team Deathmatch
  • Capture the Flag
  • Assault 
  • Castle Battle

A queste, in occasione della release dell’open beta, si aggiungerà la nuova modalità Hunt, in cui le due squadre avversarie esploreranno le mappe, infestata di  zombie e torrette mitragliatrici, andando a caccia di atomi di “Blocktanium“.

I giocatori di ogni team una volta recuperata una quantità soddisfacente di Blocktanium dovranno tornare alla propria base per trasformarla in punti. Cercare di arraffarne troppo, però, avrà i suoi rischi: un nemico potrebbe ucciderci e rubarci tutto il prezioso materiale che stavamo trasportando.

Blockstorm 04 Blockstorm 03

(AGI) – Roma, 21 mag. – Si svolgera’ domenica sera a Castellaneta la consegna del Premio Rodolfo Valentino Italian Excellence, con riconoscimenti ad artisti e figure del mondo del cinema, della televisione, del teatro, della moda, della cultura, dello sport e di altri ambiti professionali italiani. Cerimonia non a caso a Castellaneta (Taranto): e’ il paese natale di Rodolfo Valentino, e negli ultimi tempi grazie alla Fondazione presieduta da Anna Maria Galgano si sta recuperando il significato e il valore dell’intensa quanto breve carriera cinematografica del bel Rudy, che da cameriere, giardiniere, taxi dancer, comparsa in una ventina di film e poi grande protagonista del cinema divenuto un mito a Hollywood negli anni Trenta e morto a soli 31 anni, dando cosi’ il profilo di evento di promozione del territorio. Diversi i nomi dei premiati quest’anno nell’appuntamento nel cineteatro Valentino. Si va da Sebastiano Somma, a cui il riconoscimento va soprattutto per la sua prova da regista in un cortometraggio dedicato alla tutela dei diritti dei bambini, “Chi sa chi saro'”, in parte girato a Castellaneta, a Michele Riondino, fresco interprete della fiction di Rai1 dedicata a Pietro Mennea, e anche anima del Concertone del primo maggio a Taranto. Sempre per la fiction premio alla serie di grande successo di Rai1 “Braccialetti Rossi”, e a ricevere la statuetta saranno il produttore Carlo Degli Esposti, della Palomar, e quattro giovani che interpretano i personaggi di Davide, Nina, Toni e Leo. Premiato anche Luca Barbareschi, a capo della casa di produzione Casanova Multimedia, produttore della fiction su Mennea, di cui anch’egli e’ stato tra gli interpreti. Riconoscimenti inoltre a Emilio Solfrizzi, interprete di fiction, cinema; Mariano Rigillo, attore della tradizione teatrale napoletana; Giuliana Lojodice, di origini pugliesi e diventata un’icona del palcoscenico teatrale; l’attrice di cinema e tv Francesca Neri; poi Franco Scaglia, scrittore, giornalista, autore Rai e divulgatore culturale in televisione; il campione di volley Gigi Mastrangelo, originario di un paese vicino a Castellaneta e che e’ stato un punto fermo della nazionale azzurra. Premi a Silvia Fumarola e Mariella Milani, giornaliste di Repubblica e del Tg2; a Carlo Capasa, presidente della Camera Nazionale della Moda; alla coppia formata da Yanina Quinones & Neri Piliu, maestri di tango di caratura internazionale; a Carmen Russo, soubrette e sex symbol degli anni Ottanta. E parlando di eccellenze e nell’anno dell’Expo, premio anche alla Cia – Confederazione Italiana Agricoltori per il ruolo di promozione del made in Italy enogastronomico. E in un anno che vede l’assegnazione della ‘bandiera blu’ al mare di Castellaneta, l’eccellenza del territorio viene rimarcata da questo evento che sara’ condotto dalla showgirl Nathalie Caldonazzo, regia di Graziano Galatone, che e’ anche interprete di musical. Durante la serata ci sara’ anche un tributo a Charlie Chaplin, che di Rodolfo Alfonso Raffaello Pierre Filibert Guglielmi di Valentina D’Antonguella, in arte appunto Rodolfo Valentino, era amico. “Questo premio – ha detto la presidente della Fondazione, Anna Maria Galatone – vuole essere un riconoscimento a coloro che, nei loro campi, si sono distinti per aver raggiunto livelli di preminenza, portando onore e lustro al nostro Paese. Un premio dedicato a quello che, ancora oggi, a distanza di un secolo, e’ considerato uno dei piu’ grandi interpreti dell’allora nascente settima arte, il cinema”. E merita di essere segnalata la partnership del Premio Rodolfo Valentino Italian Excellence con la Fondazione ANT 1978 Onlus che si occupa di assistenza sociosanitaria domiciliare oncologica. (AGI)

(AGI) – Sydney, 21 mag. – Tormentato dalle liti con la moglie,
la bella Amber Heard, Jonny Depp ha abbandonato la
registrazione dei ‘Pirati dei Caraibi’, per tornare
precipitosamente insieme a lei a New York. Cosi’ scrive un
quotidiano australiano, ma in realta’ la mega-produzione del
quinto capitolo della saga ha smentito la notizia.
La star hollywoodiana, che da anni presta il volto al
capitano Jack Sparrow, sta girando Dead Men Tell No Tales, I
morti non raccontano storie. Secondo la stampa australiana,
l’attore ha lasciato mercoledi’ sera la Gold Coast, sulle rive
orientali australiane, per seguire la bella moglie. E a poco
sono valsi i tentativi della produzione di spingerlo a cambiare
idea “Ha preso il primo volo privato disponibile”, ha riferito
una fonte della produzione. A sentire il Gold Coast Bulletin,
Depp e Amber Heard, sposati da appena tre mesi, litigano in
continuazione; tanto che sarebbe addirittura stato chiesto alla
giovane attrice di abbandonare il set, perche’ le liti creavano
problemi alla produzione. .
Michael Singer, portavoce della produzione, ha smentito
seccamente: “Non posso rendere pubblica la nostra tabella di
marcia, chi va e chi viene, ma vi posso dire che nulla di quel
che e’ scritto nell’articolo corrisponde alla realta'”, ha
assicurato al Sydney Morning Herald. “IL signor Depp registra
secondo il calendario previsto. Tutto normale, tutti lavorano”.
Amber Heard sarebbe rientrato in Usa con i due cagnolini della
coppia, Boo e Pistol, che erano stati costretti a lasciare
l’Australia, perche’ rischiavano di essere eliminati essendo
entrati nel Paese senza sottoporsi alle rigide procedure di
ingresso in Australia, che prevedono anche la quarantena.
Secondo il Bulletin, Johnny Depp avrebbe dovuto inizialmente
riaccompagnare i due Yorkshire, ma la sua partenza era stata
rinviata all’ultimo momento grazie all’intervento dei
produttori. Se la sua ultima partenza fosse confermata, si
tratterebbe di un ennesimo contrattempo nelle riprese del film,
dopo che l’attore a marzo si e’ ferito a una mano ed e’ dovuto
tornare negli Usa. (AGI)
.

(AGI) – Roma, 21 mag. – In Italia il tasso di poverta’ e’ aumentato in modo particolare rispetto agli altri paesi, crescendo di tre punti percentuali tra il 2007 e il 2011, collocandosi al quinto posto tra quelli piu’ alti nell’area Ocse. E’ quanto emerge da un rapporto dell’organizzazione parigina, nel quale si sottolinea che la piu’ alta incidenza di poverta’ e’ tra i bambini (17% contro il 13% della media Ocse). Nell’eta’ 18-25 anni, l’Italia e’ sempre al di sopra della media Ocse (14,7% contro 13,8%). Meglio la fascia di popolazione piu’ anziana (oltre i 65 anni) che hanno un tasso di poverta’ del 9,3% contro il 12,6% dell’area Ocse. (AGI)

(AGI) – Roma, 21 mag. – In aumento le retribuzioni contrattuali: ad aprile, segnala l’Istat, hanno fatto registrare un incremento dello 0,2% rispetto al mese precedente e dell’1,2% nei confronti di aprile 2014. Complessivamente, nei primi quattro mesi del 2015 la retribuzione oraria media e’ cresciuta dell’1,1% rispetto al corrispondente periodo del 2014. Con riferimento ai principali macrosettori, ad aprile le retribuzioni hanno fatto registrare n incremento tendenziale dell’1,6% per i dipendenti del settore privato e una variazione nulla per quelli della pubblica amministrazione. I settori che ad aprile presentano gli incrementi tendenziali maggiori sono: energia e petroli (3,0%), gomma, plastica e lavorazione minerali non metalliferi (2,8%) e metalmeccanica (2,7%). Si registrano variazioni nulle in tutti i comparti della pubblica amministrazione. Con riferimento ai principali macrosettori, ad aprile le retribuzioni hanno fatto registrare n incremento tendenziale dell’1,6% per i dipendenti del settore privato e una variazione nulla per quelli della pubblica amministrazione. I settori che ad aprile presentano gli incrementi tendenziali maggiori sono: energia e petroli (3,0%), gomma, plastica e lavorazione minerali non metalliferi (2,8%) e metalmeccanica (2,7%). Si registrano variazioni nulle in tutti i comparti della pubblica amministrazione.Con riferimento ai principali macrosettori, ad aprile le retribuzioni hanno fatto registrare n incremento tendenziale dell’1,6% per i dipendenti del settore privato e una variazione nulla per quelli della pubblica amministrazione. I settori che ad aprile presentano gli incrementi tendenziali maggiori sono: energia e petroli (3,0%), gomma, plastica e lavorazione minerali non metalliferi (2,8%) e metalmeccanica (2,7%). Si registrano variazioni nulle in tutti i comparti della pubblica amministrazione.(AGI) .

(AGI) – Roma, 20 mag. – Spotyfy cambia passo e oltre a
lanciare una nuova esperienza musicale da oggi aggiunge
contenuti video e podcast per un intrattenimento completo 24
ore su 24.

Prima novita’ della piattaforma e’ Now: musica
personalizzata che accompagna l’utente in ogni momento della
giornata. Serve una playlist dedicata al lunedi’ mattina per
tirarsi su? Fatto. Le note giuste per concentrarsi dopo il
pranzo? Ci sono. Inoltre, dato che Now capisce cio’ che piace
all’utente, si avra’ la certezza di ascoltare la musica giusta
– selezionata dagli esperti di Spotify e dalla libreria
musicale personale – in qualsiasi occasione.

“Stiamo portando
agli utenti un’esperienza dell’utilizzo di Spotify piu’
intensa, ricca e coinvolgente”, dichiara Daniel Ek, Fondatore e
Ceo di Spotify. “Vogliamo che Spotify aiuti a creare la colonna
sonora della propria vita offrendo un mondo di intrattenimento
ancora piu’ grande con un fantastico mix di musica, podcast e
video a disposizione durante tutta la giornata. E questo e’
solo l’inizio”.

Ma oltre all’esperienza musicale perfezionata,
Spotify estende l’intrattenimento con ‘Piu’ che Musica’. Per la
prima volta, la piattaforma aggiunge clip video e trasmissioni
audio al mix musicale
, conscio che ci sono momenti nella
giornata in cui si ha voglia di passare dalla musica
all’ascolto delle ultime notizie o del podcast preferito o,
ancora, semplicemente di guardare qualcosa di divertente.

Tra le tante novita’ presentate oggi c’e’ anche ‘Spotify
Originals’
, una lista di contenuti originali per intrattenere
l’utente durante la giornata. Una serie di contenuti esclusivi,
da Dance Move of the Day prodotto dal brand Smart Girls di Amy
Poehler fino a programmi radio presentati da artisti tra cui
Icona Pop, Jungle e Tyler the creator. Spotify ora e’
disponibile con intrattenimento, notizie e clip di ABC, BBC,
Comedy Central, Conde’ Nast Entertainment, ESPN, Fusion, Maker
Studios, NBC, TED e Vice Media e molto altro in programma.

E poi Spotify Running, la migliore musica del pianeta – con
suggerimenti basati sullo storico degli ascolti, playlist multi
genere e originali componimenti per il running scritti da DJ e
compositori famosi nel mondo – in armonia con il ritmo
personale e senza interruzioni. Dal momento in cui si iniziera’
a correre, Spotify rilevera’ l’andatura, incrociando la musica
perfetta a tempo con il proprio passo. Quest’ultima novita’ da
oggi e’ disponibile su smartphone ios anche in Italia, per
tutte le altre bisogna aspettare ancora qualche mese. Il
pacchetto completo puo’ essere gia’ usato dagli utenti Iphone
di Stati Uniti, Regno Unito, Germania e Svezia. (AGI)

(AGI) – Roma, 21 mag. – Le case acquistate tramite mutuo sono state 161.842 nel 2014, in aumento del 12,7% su base annua. Il capitale complessivo erogato e’ cresciuto del 10% toccando quota 19,3 miliardi di euro mentre il capitale unitario e’ sceso di circa 3.000 euro, passando dai 122.000 euro del 2013 ai 119.000 del 2014. Il calo dei tassi di interesse e del capitale unitario erogato ha portato a una diminuzione della rata mensile che e’ passata, in media nazionale, dai 682 euro del 2013 ai 631 euro del 2014. E’ quanto emerge dal rapporto immobiliare 2015 realizzato dall’Agenzia delle Entrate con la collaborazione dell’Abi. (AGI)