Newsletter
Flag Counter
Facebook Page
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Londra, 2 mag. – Kate Middleton e’ entrata in travaglio e si trova nella Lindo Wing dell’ospedale St. Mary, nella zona di Paddington a Londra. Lo riferisce Sky news citando fonti di Kensigton Palace. Il parto della duchessa di Cambridge era previsto sabato 25 aprile ma, come nel caso del principino George nel luglio 2013, anche questa volta l’arrivo del Royal Baby e’ stato posticipato rispetto alle aspettative. Secondo la versione ufficiale, Kate e il principe William non sarebbero ancora a conoscenza del sesso del nascituro. Kate e’ arrivata al St Mary’s Hospital in auto, accompagnata dal marito, il principe William, intorno alle 6 del mattino, le 7 in Italia. I bookmakers puntano sulla femmina, e su quattro nomi: Alice, Elizabeth, Charlotte e Victoria. James e Arthur i nomi maschili piu’ gettonati.

Cosi’ come da accordi con il St. Mary Hospital, le troupe televisive di tutto il mondo sono arrivate questa mattina di fronte all’edificio, dopo che Buckingham Palace ha annunciato il ricovero di Kate Middleton. Le regole della struttura sanitaria londinese questa volta erano chiare: le troupe sarebbero state ammesse solo con l’inizio del travaglio della duchessa di Cambridge e cosi’ e’ stato questa mattina. Contrariamente a quanto avvenne per la nascita del principino George, nel luglio del 2013, questa volta la direzione dell’ospedale ha infatti vietato a televisioni e giornalisti di sostare con troppo anticipo nel marciapiede antistante la Lindo Wing, l’ala della struttura sanitaria dove Kate e’ stata ricoverata.

La casa reale ha fatto sapere che non rilascera’ ulteriori annunci fino a quando il Royal Baby non sara’ venuto alla luce. Dopo il comunicato stampa di stamattina, rilanciato su Twitter e con il quale si avvisava dell’avvenuto ricovero di Kate al St. Mary Hospital, Buckingham Palace ora si pronuncera’ solamente quando la duchessa di Cambridge avra’ partorito, per rivelare il sesso del nuovo erede, il peso e l’ora di nascita. Il nome del bebe’ – maschietto o femminuccia ancora non si sa – verra’ poi comunicato solamente quando Kate verra’ dimessa dall’ospedale.

Ora che Kate Middleton e’ entrata in travaglio, la palla passa ai due medici che la accompagneranno passo dopo passo nel parto. Il team sanitario che si prende cura della duchessa di Cambridge e’ composto da Alan Farthing, ginecologo della regina Elisabetta II, e Guy Thorpe-Beeston, altro ginecologo, accreditato allo stesso modo alla casa reale. Ma Kate ha anche un consulente personale, al costo di 6mila sterline al giorno (circa 8.200 euro al cambio attuale), che ha il compito di consigliare la duchessa di Cambridge sul da farsi. Anche il costo giornaliero del ricovero al St. Mary Hospital, nella zona di Paddington, e’ di 6.000 sterline, una cifra inferiore al solito in quanto la direzione sanitaria ha offerto alla coppia reale uno ‘sconto fedelta’ del 10% per aver deciso di far nascere qui anche il secondo erede, dopo il principino George venuto alla luce nel luglio del 2013. (AGI)