Newsletter
Flag Counter
Facebook Page
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Baltimora (Maryland), 2 mag. – Migliaia di manifestanti si sono riuniti ancora una volta a Baltimora per denunciare la brutalita’ della polizia e chiedere giustizia per Freddie Gray, l’afroamericano deceduto per le letali ferite riportate dopo il suo arresto. All’indomani dell’arresto e dell’incriminazione di sei agenti di polizia -tre bianchi e tre neri- tutti gia’ rilasciati su cauzione, i manifestanti si sono raccolti sul luogo dove il giovane nero e’ stato arrestato, contando ‘Non c’e’ giustizia, ne’ pace”. Sono attese in piazza circa 10mila persone, secondo gli organizzatori, nella citta’ portuale divenuta teatro di proteste ormai quasi giornaliere dopo la morte del giovane, il 19 aprile scorso. Chiamati i rinforzi dopo i disordini scoppiati lunedi’ scorso, la Guardia Nazionale ha mobilitato circa 3mila uomini. .