Newsletter
Flag Counter
Facebook Page
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

(AGI) – Bologna, 3 mag. – Sulla riforma della scuola il Governo e’ disposto a “discutere con tutti ma non consentiremo a nessuno di negare la realta’ e cioe’ che se la ‘buonascuola’ passa, entreranno al lavoro 100mila persone”. Lo ha detto dal palco della Festa dell’Unita’ il premier Renzi. “Possiamo discutere nel merito del ruolo del preside e dei dirigenti, la prposta del governo – ha assicurato – non e’ prendere o lasciare, ma lasceremo la scuola soltanto in mano a chi urla. Non la lasciamo a chi pensa che non si possa discutere nel merito” perche’ “la scuola e’ delle famiglie non solo di chi e’ organizzato”. .